NOCTURNE
"Quando dici molte parole, non sempre significano qualcosa, o forse non significano nulla comunque, e noi pensiamo solo che vogliano dire qualcosa". -Delirio-
:: By the pricking of my thumbs, Something wicked this way comes... :: :: HoMe Luna-link alla mia homepage | *Qualcosa da dichiarare?*|

" Sono fin troppo consapevole del fatto che si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio
e io vivo nel terrore di non essere frainteso." (Oscar Wilde)

QUELO

"Le c0se n0n SeRve chE SiaNo aCcaDutE pEr eSsere vEre.
I RaCconti e i SognI son0 le vErità omBrA che durEraNno quanDo i seMplIci fAtTi sAraNno p0lVere e cEneri, e DimentIcati."
(Sogno, in Terre del Sogno)


Questo è un blog decappizzato
*A me MI piace*:
Il rosso intenso, gli orsi, cucinare, la corte Unseelie, la cancelleria, il verso dei corvi alla mattina, ma pensandoci bene i Corvi in tutto, la radio, cantare, le Storie, la neve fitta fitta, il sushi, la pioggia sugli abbaini, Guglielmo Scuotilancia, il vento di febbraio, Tori Amos, i dolci di carnevale, Il parco Talon, il caffè lungo filtrato, l'Irlanda, Baudelaire, Goldrake, fotoscioppp, i glitter, il ciclo Arturiano, Lush, la lingua Giapponese, Laurell K. Hamilton, giocare di ruolo, i fumetti, scrivere, lo swing, nuotare nei fiumi, i treni, Hogwarts, il Kyr Royal, gli appennini, ancora 5 minuti, Star Trek, tirar mattina, le candele che odorano di candela, creare cose, Spike, i maron glacés, il profumo all'anice stellato, la marmellata di rose, accendere il fuoco...





*A me invece non MI piace*:
La televisione al mattino, I carciofi, il lunedì, la Fallaci, l'emicrania, Fabio e Fiamma, le brioches scadenti, i realisti sempre e comunque, l'aceto, quelli che'giappione, cina, è uguale...', essere presa in giro, la dieta, svegliarsi presto, i telefoni, chi parla al cinema, il limone sul salato, i criticoni, la banalizzazione, il mal di piedi, la neve quando si sporca, i reality sciò, il gelato fatto con "le polverine", guidare in montagna, l'acqua gassata, Bush, la grappa, il traffico, le trasmissioni sportive, l'insonnia, i bagni alla turca, le vespe, i giornali economici, l'odore di sigaretta la mattina, Celentano, i vigili urbani, il naso chiuso, le mezze stagioni, Fabio e Fiamma, le mode lessicali...




[::.. Post on the Spot ..::]
:: Takling about Tolkien
:: Quesiti di Astronomia
:: Analizzando l'ammmore
:: The Iron Pagoda
[::.. Altre storie ..::]
:: La mia HOMEPAGE
:: Storie di Felsina
:: Tanachvil Flickr
:: DevianTANart
:: MySpace
:: Studio Dronio
:: Bascanos
:: Faeryboy
:: Bottomfioc
:: L.K.Hamilton
:: Valerio Evangelisti
:: Neil Gaiman
:: Neil Gaiman 2
:: AMERICAN GODS
:: JK Rowling
:: Bardolatry
:: The Kevin Bacon Game!
:: Hyper Trek
:: TrekPortal
:: Sexylosers
:: FURIAE
:: PotterPuppetPals!
:: Harry Potter Forum
:: TechnoratiProfile
:: Wikiquote

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
No1984
Blog Aggregator 3.0 - The Filter
My Amazon.com Wish List

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

[::..PersoneNellaRete..::]
:: Notturno Felsineo-1
:: A laMesa y a laCama
:: Il cielo sopra Merlino
:: Masayume
:: MondoSecco
:: Vuoleunapellesplendida
:: MazingaAvanti!
:: Byron
:: Risveglio Antropomorto
:: Altromail
:: ZombieGlam
:: Eriadan
:: Monkeyling
:: Dialoghi allucinanti...
:: Brokenmirror
:: SeChAt
:: TLUC
:: HeartShapedKitekat
:: La Locanda
:: Fulmini nell'oscurità
:: Macchianera
:: Macchissenefrega
:: Il cammino del lupo
:: Ctr-alt-canc
:: Citirrì
:: Sestaluna
:: Il blog di Neil Gaiman
:: Giusec&Frienz

[::...Scrivo anche su...::]

Dei o Demoni


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
::Hai voglia di parlare?::

Chat
Eowyn di provincia cerca Faramir, anche non numenoreano.
Astenersi perditempo e promessi sposi di principesse elfiche in cerca di emozioni.


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
Licenza Creative Commons
Quest' opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.
Blogger Bolognesi Uniamoci! ;)
[::..Quel che e' stato..::]
ottobre 2002 novembre 2002 dicembre 2002 gennaio 2003 febbraio 2003 marzo 2003 aprile 2003 maggio 2003 giugno 2003 luglio 2003 agosto 2003 settembre 2003 ottobre 2003 novembre 2003 dicembre 2003 gennaio 2004 febbraio 2004 marzo 2004 aprile 2004 maggio 2004 giugno 2004 luglio 2004 agosto 2004 settembre 2004 ottobre 2004 novembre 2004 dicembre 2004 gennaio 2005 febbraio 2005 marzo 2005 aprile 2005 maggio 2005 giugno 2005 luglio 2005 agosto 2005 settembre 2005 ottobre 2005 novembre 2005 dicembre 2005 gennaio 2006 febbraio 2006 marzo 2006 aprile 2006 maggio 2006 giugno 2006 luglio 2006 settembre 2006 ottobre 2006 novembre 2006 dicembre 2006 gennaio 2007 febbraio 2007 marzo 2007 aprile 2007 maggio 2007 giugno 2007 luglio 2007 agosto 2007 settembre 2007 ottobre 2007 novembre 2007 dicembre 2007 febbraio 2008 marzo 2008 aprile 2008 maggio 2008 giugno 2008 luglio 2008 settembre 2008 ottobre 2008 novembre 2008 dicembre 2008 gennaio 2009 febbraio 2009 marzo 2009 aprile 2009 maggio 2009 luglio 2009 febbraio 2010 aprile 2010 maggio 2010 agosto 2010 settembre 2010 ottobre 2010 novembre 2010 marzo 2011 agosto 2011
** ** *°* ** **

“Quando il fato t’è contrario e mancato ti è il successo... Smetti di far castelli in aria e va a piangere sul...”

CURRENT MOON
moon phases
** ** *°* ** **


::venerdì, dicembre 12, 2003 ::

L'altro giorno pensavo che mi mancava un mio vecchio CD prestato e mai più tornato a
casa, Blood Sugar Sex Magic dei Red Hot Chili Peppers. Un CD che mi ha fatto stagione.

Ieri entro in questo stupido negozietto di accessori, cappelli e ninnoli, e sento, a
tutto volume, Braking the girl, traccia numero quattro (non sbaglio?) di quel CD.

Ho avuto un momento, uno solo ma intenso, in cui tutto è tornato su, a galla, lì,
pronto da essere riacchiappato, tutto.
I miei quindici anni, i caffé nel pomeriggio,i concerti, le prove al Covo il mercoledì pomeriggio, tornare a casa all'una e mezza,la tequila e la pangoska, i capelli colorati come evidenziatori, le moto, il chiodo, fare l'amore con Mirko con i Dream Theater a palla, litigare in macchina o seduti ai Gradoni, Ca de Mandorli il venerdì e sabato di ogni settimana che gli Dei mandano in terra...

E poi ancora, ancora un'onda paurosa di ricordi, di immagini soprattutto, ma anche di sapori, sapore di caffé col latte, ma senza zucchero, come lo prendevo allora, sapore di torta di compleanno, birra, Ballantines e Bayleis, gin e succo di pera, kinder cereali e tarallini della macchinetta a scuola, succo di albicocca in bricco con la cannuccia e Labello neurtro, quello blu, sapore di sigarette, alcol, incertezza e desiderio in baci improvvisi...

E poi anche gli odori, odore di pelle nera, cuoio, borchie, odore di chitarre (le chitarre hanno un odore fortissimo, soprattutto quelle elettriche!) e di piombo sulle dita dopo aver suonato, di ampli accesi, di bidi, o come cacchio si chiamano quelle foglie arrotolate indiane che si fumano! Odore di Fareneith, il profumo, e poi di bagnoschiuma, quello che usava il mio ragazzo (sì, sì, ho avuto anche io un ragazzo, il primo! A Quindici anni e non ci crederete, ma è anche durata un bel po'!) e poi odore di sesso addosso e intorno, che hai paura che le altre persone se ne accorgano, odore di vino e di strada, odore di cantine e di pomeriggi lenti...

In un attimo, con una strofa di canzone, tutto insieme.
E quel CD ce l'ha quella che era la mia migliore amica, che adesso è persa chissà a fare che, ora che non ci parliamo più e non ci vediamo più, e io a quel CD ci avevo fatto il solco, che mi aveva accompagnato in classe al primo anno di liceo, e mi aveva accompagnato alla mia prima festa di capodanno e al primo funerale di un amico, al primo concerto e alla prima volta in cui ho fumato una sigaretta tra le lenzuola arrotolate accanto al suo corpo, quel CD era un pezzetto della mia vita e mi sembra assolutamente incredibile che io non lo abbia più ricomprato, dopo quanto?
Quanto è passato da quando la mia exmiglioreamica e io abbiamo smesso di parlarci? Sei? Sette anni?

Non è strano che io non lo abbia rivoluto? Che non abbia mai pensato di ricomprarlo?
Forse era una specie di lutto per gli amici, gli amori e i ricordi andati, come se non volessi sovrapporrre altre, nuove, immagini a quelle legate insieme alle note di quell'album.

Forse.

Forse però ora va bene. Ora è passato tanto tempo e certe cose sono solo bei ricordi.
Il rancore si è consumato e tutto sembra una specie di età dell'oro.
E' buffo.
Lo dicevo con La Scimmia pochi giorni fa, mi fanno strano e anche, lo confesso, un po'invidia, quelle persone che ora, a venticinque-trent'anni ancoraq hanno come amici, stretti, strettissimi, quasi fratelli, gli stessi che hanno conosciuto alle elementari, all'asilo, nella culla, al campetto da calcio.
Io gli 'amici' di quando ero piccola li ho persi tutti. Poi ne ho trovati di nuovi. E li ho ripersi. E avanti così a cicli di un paio di anni. Per cui è buffo sapere che le persone che ti frequentano non sanno immaginarti diversa da come sei ora, non possono conoscerti più di tanto e fa anche un po' tristezza.

Ecco.

Ora sono passanti anni e i ricordi degli anni favolosi delle scoperte sono solo belli, non c'è più la forza del rancore e della voglia di rinfacciare cose.
Gli amci di allora sono andati, ognuno per i fatti suoi. Sono andati gli amori, a volte addirittura corrisposti anche se ancora dovevo capire bene cosa voleva dire, sono andati gli scazzi e le rivalità, tutto quanto è un album di ricordi fatti di immagini, suoni, odori, sapori, sensazioni miste e a volte un po' sbiadite che escono, come dal cappello di un prestigiatore, da un canzone, in un istante, dagli altoparlanti di un negozio.

I am a man
Cut from the know
Rarely do friends
Come and then go
She was a girl
Soft but estranged
We were the two
Our lives rearranged
Feeling so good that day
A feeling of love that day

Twisting and turning
Your feelings are burning
You're breaking the girl
She meant you no harm
Think you're so clever
But now you must sever
You're breaking the girl
He loves no one else

Raised by my dad
Girl of the day
He was my man
That was the way
She was the girl
Left alone
Feeling the need
To make me her home
I don't know what when or why
The twilight of love had arrived

Twisting and turning
Your feelings are burning
You're breaking the girl
She meant you no harm
Think you're so clever
But now you must sever
You're breaking the girl
He loves no one else

Twisting and turning
Your feelings are burning
You're breaking the girl
She meant you no harm
Think you're so clever
But now you must sever
You're breaking the girl
He loves no one else





:: Tanachvil alle 13:29 ::pErMaLiNk::
:: Abbiamo vinto 0 Commenti: Usate questo d'ora in poi!!! ::


Questo link resterà qui per un po', per farvi leggere i vecchi commenti, ma d'ora in avanti usate il nuovo link là sopra, grazie!

'^°-.,_,.-°^'^°-.,_ :: :: Double, double, toil and trouble, fire burn and cauldron bubble...:: :: _,.-°^'^°-.,_,.-°^'


This page is powered by 
Blogger. Isn't yours?