NOCTURNE
"Quando dici molte parole, non sempre significano qualcosa, o forse non significano nulla comunque, e noi pensiamo solo che vogliano dire qualcosa". -Delirio-
:: By the pricking of my thumbs, Something wicked this way comes... :: :: HoMe Luna-link alla mia homepage | *Qualcosa da dichiarare?*|

" Sono fin troppo consapevole del fatto che si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio
e io vivo nel terrore di non essere frainteso." (Oscar Wilde)

QUELO

"Le c0se n0n SeRve chE SiaNo aCcaDutE pEr eSsere vEre.
I RaCconti e i SognI son0 le vErità omBrA che durEraNno quanDo i seMplIci fAtTi sAraNno p0lVere e cEneri, e DimentIcati."
(Sogno, in Terre del Sogno)


Questo è un blog decappizzato
*A me MI piace*:
Il rosso intenso, gli orsi, cucinare, la corte Unseelie, la cancelleria, il verso dei corvi alla mattina, ma pensandoci bene i Corvi in tutto, la radio, cantare, le Storie, la neve fitta fitta, il sushi, la pioggia sugli abbaini, Guglielmo Scuotilancia, il vento di febbraio, Tori Amos, i dolci di carnevale, Il parco Talon, il caffè lungo filtrato, l'Irlanda, Baudelaire, Goldrake, fotoscioppp, i glitter, il ciclo Arturiano, Lush, la lingua Giapponese, Laurell K. Hamilton, giocare di ruolo, i fumetti, scrivere, lo swing, nuotare nei fiumi, i treni, Hogwarts, il Kyr Royal, gli appennini, ancora 5 minuti, Star Trek, tirar mattina, le candele che odorano di candela, creare cose, Spike, i maron glacés, il profumo all'anice stellato, la marmellata di rose, accendere il fuoco...





*A me invece non MI piace*:
La televisione al mattino, I carciofi, il lunedì, la Fallaci, l'emicrania, Fabio e Fiamma, le brioches scadenti, i realisti sempre e comunque, l'aceto, quelli che'giappione, cina, è uguale...', essere presa in giro, la dieta, svegliarsi presto, i telefoni, chi parla al cinema, il limone sul salato, i criticoni, la banalizzazione, il mal di piedi, la neve quando si sporca, i reality sciò, il gelato fatto con "le polverine", guidare in montagna, l'acqua gassata, Bush, la grappa, il traffico, le trasmissioni sportive, l'insonnia, i bagni alla turca, le vespe, i giornali economici, l'odore di sigaretta la mattina, Celentano, i vigili urbani, il naso chiuso, le mezze stagioni, Fabio e Fiamma, le mode lessicali...




[::.. Post on the Spot ..::]
:: Takling about Tolkien
:: Quesiti di Astronomia
:: Analizzando l'ammmore
:: The Iron Pagoda
[::.. Altre storie ..::]
:: La mia HOMEPAGE
:: Storie di Felsina
:: Tanachvil Flickr
:: DevianTANart
:: MySpace
:: Studio Dronio
:: Bascanos
:: Faeryboy
:: Bottomfioc
:: L.K.Hamilton
:: Valerio Evangelisti
:: Neil Gaiman
:: Neil Gaiman 2
:: AMERICAN GODS
:: JK Rowling
:: Bardolatry
:: The Kevin Bacon Game!
:: Hyper Trek
:: TrekPortal
:: Sexylosers
:: FURIAE
:: PotterPuppetPals!
:: Harry Potter Forum
:: TechnoratiProfile
:: Wikiquote

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
No1984
Blog Aggregator 3.0 - The Filter
My Amazon.com Wish List

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

[::..PersoneNellaRete..::]
:: Notturno Felsineo-1
:: A laMesa y a laCama
:: Il cielo sopra Merlino
:: Masayume
:: MondoSecco
:: Vuoleunapellesplendida
:: MazingaAvanti!
:: Byron
:: Risveglio Antropomorto
:: Altromail
:: ZombieGlam
:: Eriadan
:: Monkeyling
:: Dialoghi allucinanti...
:: Brokenmirror
:: SeChAt
:: TLUC
:: HeartShapedKitekat
:: La Locanda
:: Fulmini nell'oscurità
:: Macchianera
:: Macchissenefrega
:: Il cammino del lupo
:: Ctr-alt-canc
:: Citirrì
:: Sestaluna
:: Il blog di Neil Gaiman
:: Giusec&Frienz

[::...Scrivo anche su...::]

Dei o Demoni


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
::Hai voglia di parlare?::

Chat
Eowyn di provincia cerca Faramir, anche non numenoreano.
Astenersi perditempo e promessi sposi di principesse elfiche in cerca di emozioni.


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
Licenza Creative Commons
Quest' opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.
Blogger Bolognesi Uniamoci! ;)
[::..Quel che e' stato..::]
ottobre 2002 novembre 2002 dicembre 2002 gennaio 2003 febbraio 2003 marzo 2003 aprile 2003 maggio 2003 giugno 2003 luglio 2003 agosto 2003 settembre 2003 ottobre 2003 novembre 2003 dicembre 2003 gennaio 2004 febbraio 2004 marzo 2004 aprile 2004 maggio 2004 giugno 2004 luglio 2004 agosto 2004 settembre 2004 ottobre 2004 novembre 2004 dicembre 2004 gennaio 2005 febbraio 2005 marzo 2005 aprile 2005 maggio 2005 giugno 2005 luglio 2005 agosto 2005 settembre 2005 ottobre 2005 novembre 2005 dicembre 2005 gennaio 2006 febbraio 2006 marzo 2006 aprile 2006 maggio 2006 giugno 2006 luglio 2006 settembre 2006 ottobre 2006 novembre 2006 dicembre 2006 gennaio 2007 febbraio 2007 marzo 2007 aprile 2007 maggio 2007 giugno 2007 luglio 2007 agosto 2007 settembre 2007 ottobre 2007 novembre 2007 dicembre 2007 febbraio 2008 marzo 2008 aprile 2008 maggio 2008 giugno 2008 luglio 2008 settembre 2008 ottobre 2008 novembre 2008 dicembre 2008 gennaio 2009 febbraio 2009 marzo 2009 aprile 2009 maggio 2009 luglio 2009 febbraio 2010 aprile 2010 maggio 2010 agosto 2010 settembre 2010 ottobre 2010 novembre 2010 marzo 2011 agosto 2011
** ** *°* ** **

“Quando il fato t’è contrario e mancato ti è il successo... Smetti di far castelli in aria e va a piangere sul...”

CURRENT MOON
moon phases
** ** *°* ** **


::martedì, settembre 19, 2006 ::

Prima di ultimare la trascrizione del diario ammmericano, faccio una parentesi di diario Eymerichiano.


Di ritorno dal raduno annuale della mailing list Eymerich mi sono andata a rileggere cosa scrivevo l'anno scorso in proposito.
Ribadisco: è bello trovarsi con gente che magari conosci solo per le parole che scrive in qualche mail e scoprire cosa c'è dietro, in bene e in male, perché in fondo tutti siamo un ricettacolo di difetti e i difetti sono anche cose belle e divertenti.
Sono stati tre giorni di alcol, cibo, chiacchiere e posti splendidi... Tanto per farvi capire il posto da sogno dove eravamo andate qui e rifatevi gli occhi!

La Conca è un agriturismo meraviglioso sulle colline di Sansepolcro (che da quel po' che abbiamo visto è anche lei una cittadina assai bella), dove si incontrano caprioli e cervi e gli alberi hanno colori splendidi tra la nebbia delle nove di mattina. La pioggia ci ha tormentato, facendoci sentire raccolti nel nostro rifugio di fuochi accesi e parole leggere, rendendo per tre giorni quei boschi un angolo solo nostro e molto amato.
Mi è dispiaciuto non fare un giro di notte tra gli alberi, ma non avevo l'abbigliamento adatto a scarpinare tra fango e diluvio, altrimenti, con un bel poncho di cerata e gli stivali lo avrei fatto eccome!
Invece abbiamo bevuto un casino, chiacchierato, riso fino al mal di pancia, ascoltato aneddoti e cazzate, girato un cortometraggio delirante che purtroppo non ci è stato possibile finire, sempre a causa del tempo infausto, ma che si potrà trasformare in un validissimo documentario antropologico che Piero Angela ci invidierà a morte!
Ho conosciuto listaroli mai visti prima o solo intravisti, ho viaggiato sulla Eyemerich Force One dell'Avvocato e ho assistito a valide dimostrazioni di perdita di aplombe da parte di qualcuno in particolare, ma anche di molti in generale.
Ho visto una bambina splendida con due splendidi genitori, ho conosciuto meglio gente che conoscevo poco e mi sono rosolata davanti a un camino fantastico,

ho mandato a fanculo la morigeratezza che mi si era imposta ultimamente e ho esitato solo davanti alla salsiccia fredda delle tre del mattino (scusa Rebus, ma il grasso che si fa cremoso mi ha impressionato!) e a null'altro!
Ho portato a casa un ricco pacchettino di bei ricordi, da tenere stretto quando le cose diventano nere e nemmeno un po' glitterate, e mi sento meglio.
Grazie a tutti quelli che c'erano, davvero, perché delle volte basta poco per cambiare il periodo grigio di una strega un po' rossa e un po' nera che non sa più se credere in sè stessa o negli altri.
Mi si è detto che recito un personaggio e che sono intrappolata nel mio copione... Ma davvero io sono semplicemtne quella che vedete, il che non esclude che ci sia molto, moltissimo altro che difficlmente vien fuori, ma ogni cosa che trapela è vera, autentica e assolutamente non filtrata da una maschera. Ammesso che per una che faceva l'attrice si possa parlre di realtà in opposizione al teatro. Si sa che si può solo essere veri o essere pessimi sulla scena.
Ma è vero anche che dell'attore c'è solo una parte sula palco e il resto è al sicuro dietro il personaggio e a volte semplicemente è giusto che se ne resti lì dove sta.
Si è risvegliato il mio desiderio di fuoco nel camino, alto e profumato di resina che si scioglie e scoppietta, cose da arrostire mentre qualcuno racconta, vino da versare e la luce da veder comparire dietro la nebbia.
Forse sono un po' più pronta ad affrontare l'autunno.
Grazie.


:: Tanachvil alle 02:32 ::pErMaLiNk::
:: Abbiamo vinto 0 Commenti: Usate questo d'ora in poi!!! ::


Questo link resterà qui per un po', per farvi leggere i vecchi commenti, ma d'ora in avanti usate il nuovo link là sopra, grazie!

'^°-.,_,.-°^'^°-.,_ :: :: Double, double, toil and trouble, fire burn and cauldron bubble...:: :: _,.-°^'^°-.,_,.-°^'


This page is powered by 
Blogger. Isn't yours?