NOCTURNE
"Quando dici molte parole, non sempre significano qualcosa, o forse non significano nulla comunque, e noi pensiamo solo che vogliano dire qualcosa". -Delirio-
:: By the pricking of my thumbs, Something wicked this way comes... :: :: HoMe Luna-link alla mia homepage | *Qualcosa da dichiarare?*|

" Sono fin troppo consapevole del fatto che si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio
e io vivo nel terrore di non essere frainteso." (Oscar Wilde)

QUELO

"Le c0se n0n SeRve chE SiaNo aCcaDutE pEr eSsere vEre.
I RaCconti e i SognI son0 le vErità omBrA che durEraNno quanDo i seMplIci fAtTi sAraNno p0lVere e cEneri, e DimentIcati."
(Sogno, in Terre del Sogno)


Questo è un blog decappizzato
*A me MI piace*:
Il rosso intenso, gli orsi, cucinare, la corte Unseelie, la cancelleria, il verso dei corvi alla mattina, ma pensandoci bene i Corvi in tutto, la radio, cantare, le Storie, la neve fitta fitta, il sushi, la pioggia sugli abbaini, Guglielmo Scuotilancia, il vento di febbraio, Tori Amos, i dolci di carnevale, Il parco Talon, il caffè lungo filtrato, l'Irlanda, Baudelaire, Goldrake, fotoscioppp, i glitter, il ciclo Arturiano, Lush, la lingua Giapponese, Laurell K. Hamilton, giocare di ruolo, i fumetti, scrivere, lo swing, nuotare nei fiumi, i treni, Hogwarts, il Kyr Royal, gli appennini, ancora 5 minuti, Star Trek, tirar mattina, le candele che odorano di candela, creare cose, Spike, i maron glacés, il profumo all'anice stellato, la marmellata di rose, accendere il fuoco...





*A me invece non MI piace*:
La televisione al mattino, I carciofi, il lunedì, la Fallaci, l'emicrania, Fabio e Fiamma, le brioches scadenti, i realisti sempre e comunque, l'aceto, quelli che'giappione, cina, è uguale...', essere presa in giro, la dieta, svegliarsi presto, i telefoni, chi parla al cinema, il limone sul salato, i criticoni, la banalizzazione, il mal di piedi, la neve quando si sporca, i reality sciò, il gelato fatto con "le polverine", guidare in montagna, l'acqua gassata, Bush, la grappa, il traffico, le trasmissioni sportive, l'insonnia, i bagni alla turca, le vespe, i giornali economici, l'odore di sigaretta la mattina, Celentano, i vigili urbani, il naso chiuso, le mezze stagioni, Fabio e Fiamma, le mode lessicali...




[::.. Post on the Spot ..::]
:: Takling about Tolkien
:: Quesiti di Astronomia
:: Analizzando l'ammmore
:: The Iron Pagoda
[::.. Altre storie ..::]
:: La mia HOMEPAGE
:: Storie di Felsina
:: Tanachvil Flickr
:: DevianTANart
:: MySpace
:: Studio Dronio
:: Bascanos
:: Faeryboy
:: Bottomfioc
:: L.K.Hamilton
:: Valerio Evangelisti
:: Neil Gaiman
:: Neil Gaiman 2
:: AMERICAN GODS
:: JK Rowling
:: Bardolatry
:: The Kevin Bacon Game!
:: Hyper Trek
:: TrekPortal
:: Sexylosers
:: FURIAE
:: PotterPuppetPals!
:: Harry Potter Forum
:: TechnoratiProfile
:: Wikiquote

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
No1984
Blog Aggregator 3.0 - The Filter
My Amazon.com Wish List

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

[::..PersoneNellaRete..::]
:: Notturno Felsineo-1
:: A laMesa y a laCama
:: Il cielo sopra Merlino
:: Masayume
:: MondoSecco
:: Vuoleunapellesplendida
:: MazingaAvanti!
:: Byron
:: Risveglio Antropomorto
:: Altromail
:: ZombieGlam
:: Eriadan
:: Monkeyling
:: Dialoghi allucinanti...
:: Brokenmirror
:: SeChAt
:: TLUC
:: HeartShapedKitekat
:: La Locanda
:: Fulmini nell'oscurità
:: Macchianera
:: Macchissenefrega
:: Il cammino del lupo
:: Ctr-alt-canc
:: Citirrì
:: Sestaluna
:: Il blog di Neil Gaiman
:: Giusec&Frienz

[::...Scrivo anche su...::]

Dei o Demoni


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
::Hai voglia di parlare?::

Chat
Eowyn di provincia cerca Faramir, anche non numenoreano.
Astenersi perditempo e promessi sposi di principesse elfiche in cerca di emozioni.


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
Licenza Creative Commons
Quest' opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.
Blogger Bolognesi Uniamoci! ;)
[::..Quel che e' stato..::]
ottobre 2002 novembre 2002 dicembre 2002 gennaio 2003 febbraio 2003 marzo 2003 aprile 2003 maggio 2003 giugno 2003 luglio 2003 agosto 2003 settembre 2003 ottobre 2003 novembre 2003 dicembre 2003 gennaio 2004 febbraio 2004 marzo 2004 aprile 2004 maggio 2004 giugno 2004 luglio 2004 agosto 2004 settembre 2004 ottobre 2004 novembre 2004 dicembre 2004 gennaio 2005 febbraio 2005 marzo 2005 aprile 2005 maggio 2005 giugno 2005 luglio 2005 agosto 2005 settembre 2005 ottobre 2005 novembre 2005 dicembre 2005 gennaio 2006 febbraio 2006 marzo 2006 aprile 2006 maggio 2006 giugno 2006 luglio 2006 settembre 2006 ottobre 2006 novembre 2006 dicembre 2006 gennaio 2007 febbraio 2007 marzo 2007 aprile 2007 maggio 2007 giugno 2007 luglio 2007 agosto 2007 settembre 2007 ottobre 2007 novembre 2007 dicembre 2007 febbraio 2008 marzo 2008 aprile 2008 maggio 2008 giugno 2008 luglio 2008 settembre 2008 ottobre 2008 novembre 2008 dicembre 2008 gennaio 2009 febbraio 2009 marzo 2009 aprile 2009 maggio 2009 luglio 2009 febbraio 2010 aprile 2010 maggio 2010 agosto 2010 settembre 2010 ottobre 2010 novembre 2010 marzo 2011 agosto 2011
** ** *°* ** **

“Quando il fato t’è contrario e mancato ti è il successo... Smetti di far castelli in aria e va a piangere sul...”

CURRENT MOON
moon phases
** ** *°* ** **


::domenica, aprile 06, 2008 ::

Un tranquillo week end di...

Quasi perfetto, un finesettimana come questo, come non mi capitava da tanto.
Prima un venerdì pomeriggio in manifestazione. Nulla di eclatante, ma comunque vivificante. Poi un po' di chiacchiere e di cazzeggio, seguiti da un passaggio a casa per cambiarsi e darsi una sistemata, fino alle 11 e mezza, quando, salutati i Decadanzanti all'ingresso, mi dirigo verso l'Estragon, dove un po' di gente è andata a sentire Elio. Io niente concerto, ma rimetto piede all'Estragon dopo secoli ed ere geologiche e lo trovo tutto sommato un posto divertente, con birra quanto serve e musica da ballare. Che, diciamocela tutta, Scandella mette poi sempre su le stesse cose e ogni tanto peggiora anche, ma quando non balli da anni ti va bene un po' tutto.
E così si balla, praticamente tutto quello che viene messo su, praticamente dall'inizio alla fine e mi accorgo di quanto mi mancava. Poi certi loschi figuri imolesi al ballo sono uno spettacolo contagiosamente esilarante che mette di buon umore. Poi avevo bisogno di ballare e punto. Giusta dose di cazzeggio e battutacce, chiacchiere e movimenti scomposti. Bene così.
Certo, c'è sempre un margine di miglioramento, ma non pretendiamo troppo, suvvia.

Poi un risveglio pigro, seguito da caffè con il Principe delle Fate in visita e in partenza, breve chiacchiera rilassata prima di prendere armi e bagagli e dirigersi a casa Dronio.
Lì mi aspettano racconti deliziati di due giorni televisivi, di nuovi incontri e novità, e la compagine dei "cattivi da fumetto" che si riunisce per devastare un po' il mondo. Insomma, serata di gioco di ruolo bello, intenso e soddisfacente, condita con buon vino e bella compagnia.
Due chiacchiere con messer il Gatto tornando a casa e ora eccomi qui, sveglia come al solito ad orari improbabili, in fase di struccaggio e relax.
Ora una puntata di How I met your mother e poi qualche pagina della Vargas prima di dormire.

Nello stereo della macchina, tornando a casa, parte la voce profonda e nostalgica di Leonard Cohen.
Non mi ricordo con chi era che si diceva che questa era una di quelle canzoni che vorremmo sentirci dedicare prima o poi. Ho ragione di pensare che se ne parlasse con Diletta.
Del resto è una canzone onesta, disincantata, niente di sdolcinato o patetico.
E' un po' quel pezzo che a chi è stata una perenne seconda, in attesa di risposte e piccole concessioni, fa sorridere e pensare "non è che ripeterebbe anche per il loggione, signor Cohen?"
Ma erano altri tempi e un'altra me stessa, una che tendeva a crederci e a farsi contagiare orribilmente da stupidi pensieri romantici.
Adesso mi fa bene questa voce che risuona nei bassi e un paio di giorni come questi. Quasi perfetti, certo, non perfetti, ma quasi. Cioè, si spera anche che prima o poi arrivi altro, ma, a differenza di quell'altra me, spero, ma non mi dispero. Il che forse è il succo della questione.
Serenamente cazzeggiamo e vediamo da che parte tira il vento.

Baby, I've been waiting, I've been waiting night and day.
I didn't see the time, I waited half my life away.
There were lots of invitations and I know you sent me some,
but I was waiting for the miracle, for the miracle to come.
I know you really loved me. but, you see, my hands were tied.
I know it must have hurt you, it must have hurt your pride
to have to stand beneath my window with your bugle and your drum,
and me I'm up there waiting for the miracle, for the miracle to come.
Ah I don't believe you'd like it, You wouldn't like it here.
There ain't no entertainment and the judgements are severe.
The Maestro says it's Mozart but it sounds like bubble gum
when you're waiting for the miracle, for the miracle to come.
Waiting for the miracle There's nothing left to do.
I haven't been this happy since the end of World War II.
Nothing left to do when you know that you've been taken.
Nothing left to do when you're begging for a crumb
Nothing left to do when you've got to go on waiting waiting for the miracle to come.
I dreamed about you, baby. It was just the other night.
Most of you was naked Ah but some of you was light.
The sands of time were falling from your fingers and your thumb,
and you were waiting for the miracle, for the miracle to come
Ah baby, let's get married, we've been alone too long.
Let's be alone together. Let's see if we're that strong.
Yeah let's do something crazy, something absolutely wrong
while we're waiting for the miracle, for the miracle to come.
Nothing left to do ...
When you've fallen on the highway and you're lying in the rain,
and they ask you how you're doing of course you'll say you can't complain
If you're squeezed for information, that's when you've got to play it dumb:
You just say you're out there waiting for the miracle, for the miracle to come.


:: Tanachvil alle 04:11 ::pErMaLiNk::
:: Abbiamo vinto 2 Commenti: Usate questo d'ora in poi!!! ::


Questo link resterà qui per un po', per farvi leggere i vecchi commenti, ma d'ora in avanti usate il nuovo link là sopra, grazie!

'^°-.,_,.-°^'^°-.,_ :: :: Double, double, toil and trouble, fire burn and cauldron bubble...:: :: _,.-°^'^°-.,_,.-°^'


This page is powered by 
Blogger. Isn't yours?